Archivio categoria: Articoli

Contrastiamo il bracconaggio insieme all’associazione Terranomala

umedSono principalmente tutte le creature che popolano luoghi come quelli trattati in questo blog a rendere unico e meraviglioso ogni ecosistema naturale.  Gli animali, la ricchezza più grande e la testimonianza vivente che l’uomo non ha ancora devastato completamente questo mondo.
Personalmente credo che qualsiasi principiante escursionista sia passato per quella meravigliosa esperienza che trasforma l’ignorante paura di incappare in “creature selvagge” potenzialmente pericolose nella paura di non avere mai occasione di incontrarne una.
Paradossalmente man mano che l’attività diventa più frequente  la paura più grande è proprio quella di tornare troppo presto in quella che con difficoltà crescente riusciamo a chiamare “civiltà”..
Diventa inevitabile meravigliarsi giorno dopo giorno dell’esistenza di scenari inimmaginabili e stabilire via via  un contatto sempre più intimo e quasi misantropico con la natura arrivando a rispettarla profondamente e  cosa più importante a riflettere spesso su quello che facciamo o possiamo fare per preservarla. Continua a leggere.. >>

Conta dei Caprioli a Monte Rufeno 8 Maggio

602614_388659297915278_777680872_nCome ogni anno la Riserva Monte Rufeno organizza una giornata (l’8 maggio 2013) dedicata alla conta dei caprioli con il metodo della battuta in aree campione.
Si tratta di una tecnica di censimento della fauna utile a determinare la densità della popolazione di capriolo all’interno di un territorio gestito, in questo caso appunto la Riserva Monte Rufeno. Continua a leggere.. >>

EasyTrails GPS 6 e Maps 3D: Due ottime apps per l’orientamento a confronto

In alcune recenti uscite ho avuto modo di provare queste 2 apps e alcune loro interessanti caratteristiche mi hanno portato a tenerle sempre caricate sul mio iPhone come valido supporto a carta escursionistica 1:25000 e bussola.
Le funzionalitá di base sono quelle tipiche di altri trackers gps che offrono la possibilità di caricare/registrare tracce gps, fornire un dettaglio abbastanza preciso sulle distanze/pendenze, sulla nostra velocità e ovviamente segnalarci in ogni momento la nostra posizione corrente sul tracciato, ma solo l’ottima gestione  della durata della batteria,  fondamentale per un dispositivo multifunzione come l’iPhone che sfrutta energia anche per altre caratteristiche non legate al trekking, porta EasyTrails e Maps 3D a un livello nettamente superiore alle altre. Continua a leggere.. >>