Creare percorsi per il nostro GPS con Google Earth

 

Scopriamo insieme come creare un percorso lungo un sentiero di una carta sovrapposta in overlay per procedere successivamente all’esportazione e al confezionamento del file GPX finale da trasferire sul nostro dispositivo satellitare.Troviamo il pulsante per creare un nuovo percorso nella barra degli strumenti superiore di Google Earth

Una volta aperta la finestra di dialogo possiamo attribuire un nome e un formato (es. colore o spessore della linea) al nostro percorso dopodiché tenendo aperta la finestra, possiamo definire il tracciato inserendo dei semplici punti consecutivi lungo il sentiero che ci interessa. A lavoro completato possiamo chiudere la finestra di dialogo premendo su OK

Per la conversione del percorso .KMZ creato da Google Earth consiglio l’ottimo tool on-line sul portale GPS Visualizer


2 Responses

  1. mariano scrive:

    Creare percorsi per il nostro GPS con Google Earth
    Salve
    ho una domanda da porti: una volta “importata” la carta come fai a sovrapporla perfettamente, in altre parole come hai fatto ha georeferenziarla?
    grazie
    mariano

    • laziotrekking scrive:

      Ciao! Si utilizzano i bordi evidenziati in verde dell’immagine appena sovrapposta per ridimensionare e muovere cercando di allineare perfettamente la scansione su strade già indicate sulla mappa Google. Puoi aiutarti agendo sulla trasparenza dell’overlay. Ci vuole tempo e pazienza, ma alla fine hai una carta escursionistica con la quale pianificare e esportare tracce direttamente sul tuo dispositivo GPS!
      Maggiori dettagli puoi trovarli in quest’altro video della sezione GPS:
      http://www.laziotrekking.org/2012/09/overlay-di-immagine-con-google-earth/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *